| autore e docente
specialista in scienza dell'Alimentazione

autore e docente
specialista in scienza dell'Alimentazione

b_112_74_16777215_00_images_LANDING_1-ComeDim100x100.png"al via - Come Dimagrire - perdere peso senza diete restrittive"

 

Programmi individuali per perdere peso con la modificazione dello stile di vita senza diete e grammature, un'opportunità per la salute e il benessere.  Scopri il "NoDieting"

Come Dimagrire b_90_90_16777215_00_images_LANDING_ComeDimNitidoGrigio100x100.png

 

Perdere peso senza diete restrittive

Change, associazione APS 

 

Nutrizione, movimento, lifestyle

shopping22023.png

Condividi...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Le dimensioni delle porzioni e una tavola ben apparecchiata sembrano influenzare le scelte alimentari, l’assunzione del cibo e la prevalenza dell’obesità. I dati arrivano da una recente revisione di 61 pubblicazioni scientifiche – quasi settemila le persone coinvolte – condotta da un gruppo di ricercatori dell’università di Cambridge e pubblicata sul Cochrane Database of Systematic Reviews.
L’indagine ha evidenziato il costante incremento delle porzioni dei prodotti industriali rispetto al passato. Non solo è emersa la relazione tra le quantità di cibo e bevande che arrivano in tavola e l’incremento dei consumi, ma anche l’influenza negativa di una tavola ben apparecchiata, con più posate e bicchieri, rispetto a modelli più spartani. Gli autori dell’indagine, tra cui Gareth Hollands...

b_171_65_16777215_00_images_ARTICOLI_ARTICOLI-INTRO_funiblogs_logo-intro.pngArticolo completo

La scienza italiana per l'alimentazione a base vegetale

 

Alimenti e piatti vegetali del nostro patrimonio culturale, apprezzati in tutto il mondo, rendono verosimile la “via italiana” alla dieta vegetariana. È questa la premessa su cui si articola il libro che, oltre a delineare il ruolo dei vari cibi, nutrienti e fitocomposti nell’organizzazione di una dieta vegetariana (e vegana) equilibrata, offre un ricettario ispirato alla tradizione e una serie di schemi dietetici per organizzare la propria alimentazione. Il tutto è arricchito da un’appendice sui piatti “vegetariani” di Pellegrino Artusi, che offre una rivisitazione e un’attualizzazione di alcune ricette del grande chef.
Il Pensiero Scientifico Editore

SCOPRI   

 

In evidenza

VIA ITALIANA 800x433

L'alimentazione vegetariana nell'ultimo
libro di Mauro Destino

 SCOPRI    

 

Attività e opere

 

Attività e opere

Keyson stile di vita

Il software nutrizionale web based Keyson
per il medico e il nutrizionista

 SCOPRI    

Diaita dietologia e nutrizione

Centro Specialistico di Dietologia,
un metodo centrato sul paziente

 SCOPRI    

Università di Camerino

Università, master, corsi ECM-FAD
per la Nutrizione Umana

 SCOPRI    

 

I miei libri

 

I miei libri

Mangiare per crescere

Come educare il bambino a mangiare
e vivere in modo salutare

 SCOPRI    

Scelta vegetariana e vita in bicicletta

Uno stile di vita più salutare e sostenibile
è alla portata di ognuno di noi

 SCOPRI    

Il carrello pieno

Il marketing nutrizionale e le influenze
negative sull'alimentazione

 SCOPRI    

 

Media

 

Media

(di Viola Rita) - [...] Sono solo alcune delle ricette della tradizione contadina mediterranea – illustrate per esempio nel libro di Mauro Destino...
Mauro, cosa ti ha spinto a scrivere questo libro? Mi occupo di alimentazione e nutrizione vegetale già da vari anni. In questo periodo ho assistito...
(ANSA) - 'Mangiare per crescere. Consigli per genitori in gamba', Mauro Destino e Federico Marolla, Il pensiero scientifico editore 2014, pp.333....
In termini nutrizionali il caffè espresso del bar è acqua di rubinetto bollente. Si possono contare non più di 2 Kcal/100 ml; una inezia; non vale...
Mauro Destino, Luciana Baroni e altri autorevoli colleghi all'Università di Camerino presso la prestigiosa sede di S.Benedetto d.T. Anche per il...
Powered by Ouram web
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.