"La maggior parte delle situazioni in cui ci mettiamo
non si sarebbero mai spinte così lontano se non le avessimo aiutate"
José Saramago

fruit800.jpg

Condividi...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il diverso colore di frutta e verdura dipende dai pigmenti contenuti: bianco, rosso, giallo, blu, verde. Ad ogni colore corrispondono benefici e proprietà importanti per il benessere quotidiano della persona.
Nello specifico:
– VERDE SCURO: la frutta e la verdura appartenenti a questo gruppo cromatico contengono un alto contenuto di clorofilla, una sostanza molto importante anche per la salute, l’idratazione e l’elasticità della pelle. Le verdure a foglia verde scuro sono ipocaloriche, sono ricche di fibre ed estremamente nutrienti. Frutta e verdura di questo gruppo contengono poi: acido folico, riboflavina, vitamine A, C, E, K, potassio e calcio.
– ARANCIO: le verdure giallo-arancio sono ricche di beta-carotene, la vitamina dal forte potere antiossidante, di flavonoidi, che ostacolano la formazione dei radicali liberi. Frutta e verdura di questo colore hanno azione dissetante, energizzante...

iomangioconsapevole-logo-2.png Articolo completo
 
 
Powered by Ouram web
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.