"La maggior parte delle situazioni in cui ci mettiamo
non si sarebbero mai spinte così lontano se non le avessimo aiutate"
José Saramago

colesterU800d-design-62.jpg

Condividi...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Per molti anni si è sentito dire di andarci piano con il consumo delle uova. Ma l’evidenza di molti studi scientifici ha dimostrato che non bisognerebbe eliminare le uova dal proprio piatto. Eric Rimm, professore di epidemiologia e nutrizione alla Harvard School of Public Health conferma che mangiare un uovo al giorno non fa male alla salute.
A proposito di colesterolo. L’uovo è un alimento molto nutriente, relativamente equilibrato per quanto riguarda calorie e grassi saturi: ricco di proteine, vitamine, minerali ed altri nutrienti salutari come luteina e zeaxantina, salutari per gli occhi, e la coline, importante per il sistema nervoso e il cervello.
Quello che si è sempre sottolineato nel consumo delle uova era il loro contenuto di colesterolo; la raccomandazione è quella di limitare la dose di colesterolo contenuto nel cibo a non più di 300 mg al giorno, ma un uovo grande contiene più della metà di questo parametro. Il colesterolo è contenuto soprattutto nel rosso; ecco perché molte persone consumano solo i bianchi.
Tuttavia sembra che questo comportamento sia ingiustificato perché la maggior parte del colesterolo...

iomangioconsapevole-logo-2.png Articolo completo
 
 
Powered by Ouram web
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.