"Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci
ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli"
Martin Luther King

anziani800x350.jpg

Condividi...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Quanto possiamo vivere? Nessuno può dirlo specie se per mestiere fai il minatore in Cina. Tuttavia, possiamo chiederci quanto può vivere un essere umano.
La risposta è moltissimi anni e tutto dipende dal modo di vivere. Certo, è coinvolta anche la genetica e una buona dose di fortuna ma la storia di Saparman Sodimedjo ci dice di più. E' morto a 146 anni; per sua ammissione grande fumatore fino alla fine.

Il fumo fa male è risaputo e senza fattori protettivi non avrebbe potuto vivere nemmeno la metà degli anni.
Corretta alimentazione (modesta e di qualità) a base vegetale e moderata attività fisica sono i cardini su cui ha vissuto Saparman Sodimedjo. I cibi vegetali sono incredibili fonti di antiossidanti ed è molto probabile che siano stati la chiave della longevità dell'ultracentenario indonesiano.

Naturalmente, i fattori in gioco sono tantissimi ed è difficile tracciare delle linee guida certe. Tuttavia, è risaputo che una persona obesa ha la metà dell'aspettativa di vita di un normopeso. Anche questo qualcosa vorrà dire.

© Riproduzione riservata
 
 
MauroTessera200x200 2

Aggiungi il tuo  COMMENTO 

 
 
Powered by Ouram web
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.